Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Sabrina Arghittu

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

70 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Desideravo

Introspezione

Sabrina Arghittu

Poesia pubblicata il 11/06/2012 | 601 letture

Mi ripeti sempre che domani
torni nella mia casa, ma domani
per me se n'è andato. E' passato
come le lucciole sotto ai
fuochi estivi, come i tramonti
prima della tarda sera, come
il mio cuore che si sente morire
e si getta nelle strade
bagnate dalla neve.
Sapevo che eri fuori di casa,
sono passata sotto i cieli nevosi,
deserti e mari, sapevo che eri fuori
e disederavo essere la sabbia
solo per scivolarti tra le dita e
scaldare le gambe tra le tue braccia.
Sapevo che eri fuori di casa, ed il
tempo mi ruotava attorno come
un treno feroce: desideravo
diventare un orologio per poterlo fermare.
Desideravo diventare la sabbia per
sapere, istante per istante,
tutti i tuoi passi e sentir gridare
i tuoi segreti.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Sabrina ArghittuPrecedente di Sabrina Arghittu >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: