Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

pueraeternus

pueraeternus

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

pueraeternus Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Alienazione

Riflessioni

pueraeternus

Poesia pubblicata il 10/10/2017 | 119 letture

Proprio come fossi cavia,
con la schiena nuda
su un gelido letto d’acciaio
sento gli sguardi puntati
come fari, addosso
così intensi,
da bruciarmi la pelle.
Così mi studiano,
e m’interrogano;
vogliono capire,
perché sanno ormai
che vengo da terre lontane.
Stessa specie, la nostra,
e stesso aspetto,
ma dentro
galassie diverse, separate
da distanza impercorribile.
E questa lontananza incolmabile
tra di noi, è per me una sentenza,
una condanna al solitario esilio.

Io,
incomprensibile mistero
per l’uomo terrestre.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di pueraeternusPrecedente di pueraeternus >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: