Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Stefano Panozzo

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

21 poesie:



La più letta…

    La sua poesia più letta:

  • Sei te

Pubblica in…

Ha una biografia…

Stefano Panozzo Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Tu sai

Amore

Stefano Panozzo

Poesia pubblicata il 20/11/2018 | 99 letture

E se fosse che tutto ciò che il desio ti grava
non vive di deserto?
e che della sorte alquanto brava, 
mai t’aspetta e spende?
o che di quel che mai sazio, se mal coltivato,
al dí si arrende?
Volgendo le spalle nude e quel che resta,
mesto si riprende e cagiona senza indugio,
la parte tua, che non stona 
e che aspetta giorno dopo giorno, 
istante dopo istante,
carezze tante, a lenire giovani dolori,
per donare parte di quel che deve,
chi ama, chi spera 
e piano piano quel che non ha, 
si avvera.
Tu sai quel che abbiamo a raccontare,
io e te, in questi giorni eterni
fatti di passi alterni e di passioni fortemente rare,
quelle che non sappiamo narrare.
Tu sai, perché carezzi i tuoi amati fiori
e la mia stessa sorte
e ho veduto i tuoi occhi bagnar le gote
e far di nuvola su me 
ed io a stringerti ancor più forte.
Oggi come ieri, 
di quel che il sol salendo non sa asciugare 
e penetra la pelle senza farne offesa,
che dir "Ti amo", non son parole,
facendo mie le stelle e tuo il mio cuore.
Oh, quanto é muta la tua terra,
come fosse il mio pensiero, 
del deserto che il tuo amore rende fertile davvero, 
come donna, ridente frutto della vita
e amor reclama e dona
a quel che per passione si abbandona.
Sia così allora, come un fior al giunto sol che abbaglia, 
ad aprir i petali odorosi allarga, coglie e staglia,
come un bimbo, io
ad alzar le mani al cielo e tu la vita, 
stretta al cuore di un bel sogno e cinque dita.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Stefano PanozzoPrecedente di Stefano Panozzo >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: