Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

GiusPalma

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

I precari della mia generazione

Sociale

GiusPalma

Poesia pubblicata il 03/12/2018 | 55 letture

I precari della mia generazione
Siamo per Voi
granelli di sabbia
spazzati dal mare

briciole di pane
scaraventate nella cenere

gocce d’acqua salata
putrefatta tra gli scogli

foglie d’ulivo
calpestate da idioti

meravigliose teste pensanti
imprigionate nel silenzio
della Vostra arroganza.

Siamo invece per Dio
lacrime di cielo
seminate dal fuoco

nudi baccelli
germogliati ai raggi del sole

fiori di mandorla
schiusi dal vento

cortecce di quercia
resistenti alla scure della Vita

anime d’aquila
più forti
delle Vostre facce di bronzo.

Nota dell'autore:

«La Poesia si suddivide in due parti. Nella prima parte il giovane lavoratore precario immaginato dal poeta si rivolge a coloro che hanno condannato la sua generazione all’incertezza del rapporto lavorativo (\\\\\\\"siamo per Voi\\\\\\\"), quindi politici, sistema sovranazionale ed eurocratico etc... Nella seconda parte il giovane precario, pur rivolgendosi ai medesimi destinatari, dice cosa sono invece i precari per Dio, che non abbandona nessuno e dona più Amore e Speranza a coloro che soffrono. La Poesia andrebbe letta con lo stile tipico di Giuseppe Ungaretti. Poesia di Giuseppe Palma.»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di GiusPalma >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

Nuovi autori:

Autori piu' pubblicati:


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: