Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Lucia Zappalà

Lucia Zappalà

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

62 poesie:



La più letta…

Pubblica in…

Ha una biografia…

Lucia Zappalà Leggi la biografia di questo autore!




Poesie più recenti
nel sito:

Quel 9 maggio 1848

Impressioni

Lucia Zappalà

Poesia pubblicata il 16/01/2019 | 101 letture

Fu quel rapido tiro
molto preciso, dirompente,
a dettare la fine prima del tempo,
imporre a due martiri
un cammino di sola andata
fra zeffiri quieti, nubi primaverili,
verso abissi ignoti.

Fu una pena innominabile,
pianto senza conforto
per i compagni di Pederobba,
spettatori in disfacimento,
moribondi,
forse appena più fortunati.
Patrioti giunti sul Monfenera
per ribellarsi agli invasori.

Fu un colpo di fucile barbarico,
alternato a strepiti di buio,
silenzi di luce
che franse il cuore
senza clamore, solo dolore
rubando promesse, aspettative,
sciogliendo il domani.

Furono due Anime lampanti d’infinito
ad impigliarsi tra fronde di castagno.
S’assopirono soltanto
e destate sovente nel tempo
da chi non vuole dimenticare,
serbano ora in un obelisco
l’immortale sembianza.
Quel 9 maggio 1848
 
<< Successiva
<< Successiva di Lucia ZappalàPrecedente di Lucia Zappalà >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: