Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Floriano Rubiano Fila

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

La fame del mondo

Sociale

Floriano Rubiano Fila

Poesia pubblicata il 28/03/2019 | 173 letture

Ho rovesciato il piatto sulla tavola,
ho schizzato di vino la tovaglia.
Due volte ho spezzato il pane,
ma i pesci non si sono moltiplicati.

Ho aperto la finestra,
sono entrate le nuvole
e hanno annebbiato ogni angolo della tavola,
arrugginendo tutte le mele
e perfino la preghiera del ringraziamento.

A stento la pioggia trattiene le lacrime
alla pietà sepolta sotto l’immondizia
e all’ululato della fame
posato sul davanzale.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Floriano Rubiano FilaPrecedente di Floriano Rubiano Fila >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: