Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Sete di te

Amore

Pasquale Vulcano

Poesia pubblicata il 02/05/2019 | 134 letture

Sete di teOh, quante notti insonni passo ancora,
in questa alcova senza più sospiri!
Ebbro ti te, m’incalza quella sete,
che stemperava la mia arsura ardente
nel tempo ormai lontano,
quando il sorriso l’amor denudava
sotto le stelle tremule
e in questo letto allor pieno di vita
e saziavo la sete alla sorgente
delle tue labbra, avide di baci,
dei tuoi bei seni turgidi
di nettare e d’ambrosia
e del morbido corpo
desioso di carezze!

Ubriaco, mi perdevo
nei tuoi occhi appassionati,
due perle di smeraldo risplendenti,
e nei sussurri e sospiri d’amore,
e nell’udire quel fruscìo sommesso
dei tuoi capelli al vento,
nel mentre respiravo il tuo profumo!

Or che le mie parole
affondan nel silenzio
e resti la sorgente e fonte viva,
afferra i miei pensieri
prendendomi per mano,
bagna le labbra mie
con la freschezza d’acqua cristallina,
ché tu soltanto, spegni la mia sete
e sai lenir le pene mie segrete!
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: