Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Paolo CAIANIELLO

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

L’arcangelo di Dio

Spirituali

Paolo CAIANIELLO

Poesia pubblicata il 08/06/2019 | 254 letture

Nevica sulla stanchezza delle vene,
sull’erba livida e sulle spine nere.
Nevica sui merli delle torri medievali
che rubano il sonno al cielo.

E tu d’improvviso passi sotto le mura senza voltarti,
con una daga in mano e mille ceri in processione.
Mi coglie di sorpresa il tuo sguardo mistico,
quell’ondeggiare fiero sulle preghiere,
e resto a guardarti nudo,
come un ciliegio che ha rinunciato a fiorire.

Vorrei parlarti del mio dolore,
chiederti che fine ha fatto il tuo,
ma svolti dietro un angolo di crepe
con ali che non sanno più volare.

Oggi mi nevica sul cuore.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Paolo CAIANIELLO
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: