Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Paolo CAIANIELLO

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Vorrei

Amore

Paolo CAIANIELLO

Poesia pubblicata il 09/06/2019 | 130 letture

Ci dividemmo lo spazio cartesiano,
il grano spigato a bruire nel vento,
la casa, le mura ombrose, i fossili,
le tartarughe e la rabbia.
Mi opposi solo sui baci e allora
il giudice li contò uno per uno,
invecchiando.

Il cielo balzano tornò a giocare;
il vento s’arrese;
l’acqua livida sui prati raccolse la lentezza delle nuvole
e noi, slegati da mille catene,
c’ingannammo con inutili storie.

Vorrei evaporare dalla madre terra,
salire in alto come fa il mare
per cercarti non so dove.
Vorrei il mio e il tuo perdono.

Qui, nascosto dietro uno specchio di dolore,
torno all’origine di quegli occhi lucenti,
l’istante irrazionale in cui ci scoprimmo innamorati.
 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Paolo CAIANIELLO >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: