Poesia Nuova Nuovi poeti proposti da Scrivere

Pasquale Vulcano

Ha scritto anche…

Ultime poesie pubblicate:

Ha pubblicato…

222 poesie:



La più letta…

Pubblica in…




Poesie più recenti
nel sito:

Solo tra la folla

Introspezione

Pasquale Vulcano

Poesia pubblicata il 14/05/2020 | 167 letture

Ed errabondo, come un automa,
cammino tra la folla e sono solo;
apro le labbra al riso,
perché nessuno intuisca
che sto soffrendo dentro:
maschera dietro cui
nascondo un cuore a pezzi!
Indifferente, sembro una persona
allegra e spensierata,
ma quando sono solo
in questa alcova or vuota e solitaria,
d’amore un tempo piena e di sospiri,
s’annuda la mia anima,
che davanti allo specchio,
lascia cadere il velo di finzione
e mi ritrovo il nulla tra le mani,
con gli occhi spesso lucidi di pianto,
perché mi manchi, amore,
e il freddo mi raggela
tra le pareti prive di calore!
Il tuo ricordo pena al cuor mi dona;
passo le notti, insonne,
in cerca del tuo volto,
del caldo tuo respiro,
ma nulla stringo e attendo l’alba nuova,
per indossare ancora
la maschera felice tra la gente,
nel mentre il cuore muore lentamente!
Solo tra la folla

Nota dell'autore:

«"Ossimoro: affollata solitudine"
endecasillabi e settenari sciolti e distico finale
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di Pasquale VulcanoPrecedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.


Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Archivio poesie:

Gli autori: